REPUBBLICA CENTRAFRICANA
Mostra l'articolo per intero...
 
Repubblica Centrafricana: conclusa missione congiunta Ue-Ua-Onu, "progressi" in attuazione accordo di pace (3)
 
 
Bangui, 07 ott 11:05 - (Agenzia Nova) - La missione ha infine incoraggiato tutta la popolazione centrafricana, compresi i partiti firmatari e non firmatari dell'accordo, gli attori politici, la società civile e le associazioni di donne e giovani, a continuare a sostenere l'attuazione dell'accordo, che rimane "l'unico modo per il ritorno a una pace duratura su tutto il territorio", ribadendo infine la determinazione della comunità internazionale di opporsi a qualsiasi tentativo di non rispettare l'accordo e ricordando che qualsiasi ostacolo alla sua attuazione esporrà i suoi autori a possibili sanzioni. Il mese scorso il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha approvato all'unanimità l’allentamento dell'embargo sulle armi decretato nel 2013 nei confronti della Repubblica Centrafricana. La risoluzione è stata redatta dalla Francia e autorizza “la fornitura di armi di calibro uguale o inferiore a 14,5 millimetri alle forze di sicurezza della Rca con una notifica preventiva di almeno 20 giorni alle Nazioni Unite”. Ciò deve includere una serie di parametri, come l'obbligo di dettagliare le armi fornite, i mezzi utilizzati per indirizzarle e la loro destinazione finale. In ogni caso, afferma il testo, le armi non possono essere rivendute o trasferite a terzi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..