VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: Osa porta a 4,6 milioni la quota di migranti in fuga dalla crisi
 
 
Washington, 07 ott 10:34 - (Agenzia Nova) - L'Organizzazione degli Stati americani (Osa) ha aggiornato a 4,6 milioni il numero dei migranti venezuelani in fuga dalla crisi politica e sociale in atto. La quota più alta di migranti, ha spiegato il coordinatore per la crisi David Smolansky, si trova in Colombia, con circa 1,6 milioni di cittadini venezuelani. A seguire c'è il Perù, con 900mila migranti, gli Stati Uniti (422mila) e il Cile (400mila). L'emergenza, secondo l'ente panamericano, si estende all'intera regione: l'Ecuador ha accolto 350mila venezuelani, il Brasile 170mila e l'Argentina 150mila. Il Panama, paese tra i primi ad aver assorbito il flusso e il primo ad aver imposto un visto di ingresso, ne ha accolti circa 100mila. Di recente l'Osa aveva stimato che il numero di migranti e rifugiati venezuelani potrebbe aggirarsi tra i 5,3 e 5,7 milioni alla fine del 2019 e tra i 7,5 e gli 8,2 milioni alla fine del 2020. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..