CINA
 
Cina: riserve in valuta estera hanno raggiunto i tremila miliardi di dollari nei primi nove mesi
 
 
Pechino, 07 ott 10:00 - (Agenzia Nova) - Le riserve cinesi di valuta estera sono arrivate a oltre tremila miliardi di dollari alla fine di settembre, secondo i dati ufficiali dell'Amministrazione statale dei cambi (Safe). L'importo è aumentato di 19,7 miliardi di dollari, pari allo 0,6 per cento dall'inizio del 2019. Wang Chunying, portavoce della Safe, ha affermato che la scala delle riserve forex è influenzata da molteplici fattori tra cui i tassi di cambio e le variazioni dei prezzi delle attività. "I fattori tra cui la crescita economica globale, le politiche monetarie dei principali paesi, la situazione commerciale globale e la geopolitica hanno portato all'aumento dell'indice del dollaro Usa e al calo dei prezzi delle obbligazioni dei principali paesi", ha detto Wang. Dall'inizio dell'anno, l'economia cinese, nonostante la complessa situazione globale, ha mantenuto la stabilità generale e registrato una crescita stabile con una struttura economica migliorata, secondo Wang. "La scala delle riserve forex cinesi è generalmente stabile", ha affermato Wang. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..