ROMANIA-MOLDOVA
 
Romania-Moldova: vicepremier Fifor, Bucarest più forte sostenitore del percorso Ue di Chisinau
 
 
Bucarest, 07 ott 09:54 - (Agenzia Nova) - La Romania resta il più forte sostenitore degli sforzi della Moldova nel suo percorso europeo. Lo ha affermato il vice primo ministro romeno per l'Attuazione dei partenariati strategici, Mihai Fifor, dopo l'incontro a Bucarest con una delegazione del Parlamento di Chisinau, presieduta dalla vicepresidente Monica Babuc, citato dall'agenzia di stampa romena "Agerpress". Fifor ha ribadito la disponibilità di Bucarest a mettere a disposizione dei partner di Chisinau la sua esperienza in diversi settori, soprattutto nel campo degli affari europei, vista la conoscenza acquisita durante il semestre di presidenza del Consiglio Ue. L'incontro ha reso possibile anche un dialogo sulle priorità delle relazioni bilaterali e sui progetti comuni sviluppati in campo sociale ed economico. Il governo romeno si è detto determinato a proseguire i programmi di concessione di borse di studio agli allievi che studiano in romeno negli Stati confinanti e nei Balcani, ma anche indennità di sostegno ai professori che insegnano in lingua romena. Per quanto riguarda i progetti in campo economico, si è puntato sugli investimenti nell'interconnessione energetica, un solido pilastro di sostegno per garantire l'irreversibilità del percorso europeo della Moldova. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..