COREA DEL SUD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Sud: Seul è la potenza esportatrice in maggiore difficoltà (6)
 
 
Seul, 07 ott 07:03 - (Agenzia Nova) - La banca centrale della Corea del Sud ha deciso di congelare il tasso di interesse di base oggi, al termine di una riunione del suo comitato politico, alla luce delle incertezze derivanti dalle tensioni commerciali con il Giappone. La banca ha abbassato il tasso chiave all’1,5 per cento lo scorso 18 luglio, in risposta al clima di crescente incertezza dell’economia globale. La banca centrale ha anche rivisto la previsione di crescita dell’economia sudcoreana per il 2019, dal 2,5 al 2,2 per cento. Commentando le restrizioni alle esportazioni tecnologiche verso la Corea del Sud varate dal Giappone, la Banca centrale ha avvertito che “nonostante l’impatto (…) sulla nostra economia sia ancora limitato, nel caso la situazione dovesse deteriorarsi ulteriormente, e le difficoltà nell’approvvigionamento dei materiali e degli equipaggiamenti per le attività sudcoreane dovessero aumentare, l’impatto diverrebbe maggiore”. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..