HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: Ad Lam, governo promette massima risolutezza per porre fine a violenze
 
 
Hong Kong, 07 ott 06:13 - (Agenzia Nova) - Il capo esecutivo della Regione amministrativa speciale di Hong Kong, Carrie Lam, ha dichiarato nel fine settimana appena trascorso che il governo promette la massima risolutezza per porre fine alla violenza, dopo i nuovi disordini ad opera di manifestanti anti-governativi nella città. Lam ha dichiarato in un video che Hong Kong ha assistito a "una notte molto buia" venerdì e che la società è per metà paralizzata, descrivendo gli atti estremi come "senza precedenti e spaventosi". "L'estrema violenza è una chiara indicazione del diffuso pericolo per la sicurezza pubblica a Hong Kong", ha affermato Lam. "Il governo ha invocato il potere ai sensi dell'ordinanza sui regolamenti di emergenza e ha istituito il divieto di occultare il volto. La legge anti-maschera, concepita per porre fine alla violenza e ripristinare l'ordine, è entrata in vigore sabato", ha spiegato Lam. La mossa ha ricevuto il sostegno di 40 membri del Consiglio legislativo e di molte camere di commercio, media e organizzazioni sociali. Lam ha ribadito la legalità dell'azione e ha affermato che il governo di Hong Kong ha adottato misure appropriate utilizzando il potere conferito dalla legge vigente. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..