FILIPPINE
Mostra l'articolo per intero...
 
Filippine: Duterte annuncia di essere affetto da malattia neuromuscolare cronica
 
 
Manila, 07 ott 06:05 - (Agenzia Nova) - Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha rivelato di essere affetto da una malattia neuromuscolare cronica, l’ultimo di una serie di disturbi della salute accusati dal capo dello Stato 74enne. Durante un intervento di fronte alla comunità dei filippini in Russia, a Mosca, Duterte ha spiegato di essere affetto da miastenia gravis, una patologia neuromuscolare autoimmune caratterizzata da debolezza muscolare e affaticabilità. I sintomi più comuni della patologia, che Duterte ha definito “un malfunzionamento dei nervi”, includono il calo delle palpebre, la visione offuscata, difficoltà nella deglutizione, fiato corto e difficoltà nel linguaggio. Nel 2017 Duterte aveva dichiarato di aver bisogno di ossigeno aggiuntivo durante il sonno, e all’inizio di quest’anno aveva ammesso di fare uso di farmaci induttori del sonno. Duterte ha anche ammesso di aver fatto uso in passato di fentanyl, un oppiaceo sintetico 50 volte più potente dell’eroina impiegato come antidolorifico. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..