CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro: premier greco Mitsotakis a segretario Usa Pompeo, da Turchia violazioni della sovranità
 
 
Atene, 05 ott 10:44 - (Agenzia Nova) - Le recenti azioni della Turchia nel blocco 7 della Zona economica esclusiva di Cipro rappresentano una violazione dei diritti sovrani di un paese dell'Unione europea. Lo ha affermato il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis dopo aver ricevuto questa mattina ad Atene il segretario di Stato Usa Mike Pompeo. Il premier ellenico ha denunciato la retorica aggressiva di Ankara e le "mosse che mettono in discussione i diritti sovrani di Grecia e Cipro", delle azioni a suo modo di vedere "incompatibili con le relazioni di buon vicinato e con il diritto internazionale". Mitsotakis ha invece fatto riferimento alle relazioni storiche tra la Grecia e gli Stati Uniti, "che sono state forgiate con le due guerre mondiali", e alla significativa presenza della comunità greca negli Usa. "La cooperazione in materia di difesa è particolarmente vantaggiosa, soprattutto per la stabilità e la sicurezza nella regione", ha dichiarato il premier greco osservando anche che un altro aspetto molto importante nei rapporti tra Atene e Washington riguarda la cooperazione nel settore energetico, in particolare nell'esplorazione degli idrocarburi. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..