ECUADOR
Mostra l'articolo per intero...
 
Ecuador: presidente Moreno conferma eliminazione sussidi a prezzo benzina nonostante proteste
 
 
Quito, 04 ott 23:57 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell'Ecuador, Lenin Moreno, ha affermato oggi che non farà marcia indietro sulla decisione annunciata lunedì scorso di eliminare i sussidi alle benzine. "Siamo disposti a considerare meccanismi per alleggerire l'impatto su alcuni settori ma che sia chiaro che in nessun caso siamo disposti a tornare indietro sulla decisione", ha ribadito oggi il presidente. "Il dialogo c'è sempre ma non in base a fatti compiuti come lo sciopero e le aggressioni", ha quindi aggiunto Moreno, che considera le manifestazioni in corso nel paese come un tentativo di "provocare il caos". L'iniziativa del governo è derivata in un repentino aumento del prezzo del combustibile nell'ordine del 100 per cento e ha provocato uno sciopero del settore dei trasporti e numerose proteste di piazza. Le manifestazioni e i disordini hanno spinto quindi il governo a decretare giovedì lo "stato di emergenza". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..