BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: Bolsonaro conferma ministro del Turismo indagato per rimborsi elettorali
 
 
Brasilia, 04 ott 20:29 - (Agenzia Nova) - Il portavoce della presidenza della Repubblica brasiliana, Otavio dos Rego Barros, ha riferito che il presidente, Jair Bolsonaro, non ha intenzione di allontanare dal suo incarico il ministro del turismo, Marcelo Alvaro Antonio, coinvolto in uno scandalo sui rimborsi elettorali per i candidati alle ultime elezioni politiche. Secondo quanto rivelato al quotidiano "G1" il portavoce ha sottolineato che "Il Presidente della Repubblica attenderà che il processo vada avanti e il ministro rimarrà in carica". Bolsonaro già in precedenza, avuta notizia delle indagini su Alvaro Antonio, aveva affermato di volere attendere il rapporto della polizia federale prima di eventualmente assumere decisioni. "Innanzitutto, dobbiamo aspettare per vedere se la procura accetterà la richiesta di incriminazione presentata dalla polizia federale e poi se questa verrà sostenuta anche dai giudici. Fino ad allora, non può essere ritenuto colpevole. Ho visto molti casi di accusa e poi la persona è stata considerata innocente", ha detto Rego Barros a "G1". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..