ECUADOR
Mostra l'articolo per intero...
 
Ecuador: stato di emergenza, Cidh preoccupata per eccessi in repressione proteste
 
 
Quito, 04 ott 19:49 - (Agenzia Nova) - La Commissione interamericana per i diritti umani (Cidh) ha espresso oggi la sua "preoccupazione" per "l'uso eccessivo della forza" da parte del personale di polizia nella repressione delle proteste sociali in Ecuador. "Seguiamo con preoccupazione la situazione di centinaia di detenuti in tutto il paese", si legge in un post sul profilo ufficiale dell'organo dipendente dall'Organizzazione degli Stati americani (Osa) nel quale si riferisce anche di "almeno 19 persone ferite e 20 giornalisti aggrediti". Il monito della Cidh fa riferimento all'azione di contenzione dei forti disordini registrati nelle ultime 48 ore contro le misure economiche adottate dal governo di Lenin Moreno. L'azione repressiva si è acuita nelle ultime 24 ore dopo la dichiarazione dello "stato di emergenza" da parte del governo che "autorizza l'impiego delle forze armate nei casi ove sia necessario liberare la circolazione". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..