POVERTà
 
Povertà: Castaldo (M5s), bene Conte, nostro dovere aiutare invisibili
 
 
Roma, 04 ott 18:23 - (Agenzia Nova) - Il vicepresidente del Parlamento europeo Fabio Massimo Castaldo, riferendosi a quanto affermato oggi dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte da Assisi, afferma in una nota: "Ogni persona ha diritto a vivere in condizioni dignitose e questo vuol dire poter dormire sotto un tetto e avere un piatto caldo con cui sostentarsi. Vuol dire che non è più possibile tollerare che nel nostro Paese ci siano persone che tutto questo non possono averlo". Castaldo quindi aggiunge: "Ha ragione il presidente del Consiglio quando dice che le istituzioni non possono stare a guardare aspettando che sia chi ha bisogno a rivolgersi a loro e quindi non posso che dirmi soddisfatto della decisione di recarsi in sei città per rendere visibili 50 mila invisibili. Un popolo che in Europa arriva a circa 700 mila persone. Quando abbiamo immaginato il Reddito di cittadinanza - ricorda ancora Castaldo - abbiamo pensato anche a chi, grazie a questa misura, riavrà la possibilità di rimettersi in gioco con dignità". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..