BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: privatizzazioni, raccolti 21 miliardi di euro nei primi 9 mesi dell'anno (8)
 
 
Brasilia, 04 ott 18:13 - (Agenzia Nova) - A seguito della cessione delle azioni in borsa, attraverso l'operazione di follow up, la Petrobras ha ufficialmente perso il controllo della società. Alla compagnia resta una fetta comunque consistente delle azioni della ex controllata pari al 37,5 per cento del capitale. Inoltre, la Petrobras ha incassato circa 9,6 miliardi di real (2,3 miliardi di euro). Ad agosto, lo la compagnia ha ricevuto le proposte da potenziali acquirenti della società di distribuzione del gas da cucina, Liquigas Distribuidora, nell'ambito della fase vincolante di vendita della controllata di Petrobras. Lo scorso 12 giugno la Petrobras aveva concluso la maggiore vendita della sua storia con la cessione del 90 per cento delle quote della Trasportatrice associata di gas (Tag), società che gestisce la rete di gasdotti nel nord e nord-est del paese, al consorzio formato dalla francese Engie e dal sfondo canadese Cassa depositi e prestiti del Quebec (Cdpq) per 8,6 miliardi di dollari. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..