CIPRO-TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro-Turchia: telefonata tra Mogherini e Christodoulides, possibili misure contro Ankara (2)
 
 
Bruxelles , 04 ott 17:35 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea ha chiarito la sua posizione sulla questione attraverso ripetute conclusioni del Consiglio e del Consiglio europeo, più recentemente il 15 luglio 2019, ed è pienamente solidale con Cipro. "La Turchia deve astenersi da tali azioni e rispettare i diritti sovrani della Repubblica di Cipro di esplorare e sfruttare le sue risorse naturali conformemente al diritto internazionale all'interno della sua zona economica esclusiva. Inoltre, la Turchia dovrebbe accettare l'invito del governo di Cipro e affrontare la questione della delimitazione delle zone economiche esclusive e della piattaforma continentale attraverso il dialogo e la negoziazione in buona fede e nel pieno rispetto del diritto internazionale e conformemente al principio delle relazioni di buon vicinato", ha scritto il Seae in una nota. Mogherini e Christodoulides hanno discusso anche della possibilità di misure mirate alla luce delle continue attività di perforazione della Turchia e l'Alto rappresentante ha inoltre deciso che la questione sarà all'ordine del giorno del prossimo Consiglio Affari esteri del 14 ottobre, a Lussemburgo. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..