ITALIA-EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Egitto: Intesa Sanpaolo lancia il servizio “Express to family” dedicato agli espatriati (3)
 
 
Roma, 04 ott 16:31 - (Agenzia Nova) - I costi del servizio sono ripartiti tra chi manda (ordinante) e chi riceve il denaro (beneficiario), più contenuti nel caso in cui il trasferimento avvenga attraverso conto corrente. I costi per l'ordinante ammontano fino a dieci euro se l'operazione avviene in contanti e si riducono a 2,50 euro se addebitata sul proprio conto corrente. I costi per il beneficiario ammontano a 2 euro se la somma viene percepita in contanti in euro e si riducono a 1 euro se accreditati su un conto corrente in euro. Nessuna commissione per il beneficiario, invece, sarà imposta per i trasferimenti in sterline egiziane. L’unico limite operativo è di 5.000 euro per singola operazione, che non può avere fini commerciali ma solo “di risparmio”. Il trasferimento, spiegano gli esperti del gruppo italiano, garantisce la massima trasparenza, tracciabilità e sicurezza tramite il sistema Swift, sulla base di specifici accordi bancari. (segue) (Asc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..