Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno – Europa orientale (2)
 
 
Roma, 04 ott 17:00 - (Agenzia Nova) - Iran-Russia: ambasciata a Teheran ha chiesto accesso consolare a giornalista arestata - L'ambasciata russa a Teheran ha chiesto l'accesso consolare alla giornalista russa Julia Juzik che è stato arrestato in Iran. Lo ha detto all’agenzia di stampa “Sputnik” l’ufficio stampa dell'ambasciata, Andrei Ganenko. "Abbiamo richiesto l'accesso consolare", ha detto Ganenko. Intanto l'ambasciatore iraniano a Mosca è stato convocato al ministero degli Esteri russo per discutere della questione. Juzik è giunta a Teheran il 29 settembre e, al suo arrivo, le guardie di frontiera le hanno sequestrato il passaporto senza fornire alcuna spiegazione. Il 2 ottobre la cittadina russa è stata arrestata in un hotel. I suoi parenti dicono che è stata accusata di collaborare con i servizi segreti israeliani. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..