Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Balcani
 
 
Roma, 04 ott 17:00 - (Agenzia Nova) - Montenegro-Usa: Pompeo, Podgorica leader nella lotta contro "pericoli attuali" - Il Montenegro è uno dei paesi leader nella lotta contro i pericoli odierni globali. Lo ha dichiarato oggi il segretario di Stato Usa Mike Pompeo durante la conferenza stampa congiunta, tenutasi a Podgorica, con il primo ministro montenegrino Dusko Markovic. Secondo quanto riferito dall'emittente "Rtcg", Pompeo ha inoltre ribadito che "il Montenegro sostiene la stabilità regionale in qualità del paese membro della Nato e condivide le priorità statunitensi in un'ampia area di questioni legate alla politica estera". Da parte sua, Markovic ha affermato che "gli Stati Uniti e l'Unione europea hanno l'interesse strategico nella propria presenza nei Balcani occidentali, al fine di non lasciare spazio a coloro che non condividono i nostri principi e i nostri valori". Il premier montenegrino ha aggiunto che "la visita di Pompeo rappresenta la prova della nostra alleanza e del ruolo costruttivo del Montenegro nella regione e sulla scena globale". Il capo di governo ha affermato che Podgorica "apprezza il sostegno di Pompeo all'integrazione europea del nostro paese e le sue lodi nei confronti delle riforme che abbiamo realizzato". Il Montenegro, a detta di Markovic, "intende proseguire le riforme nel settore dello stato di diritto, della lotta alla corruzione e alla criminalità con le stesse tempistiche". Il primo ministro si è detto inoltre "convinto che il Montenegro riuscirà a realizzare l'obiettivo di destinare il due per cento dei bilancio alla difesa entro il 2024 e forse anche prima". (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..