BUSINESS NEWS
 
Business news: Slovacchia, esecutivo approva aumento salario minimo
 
 
Bratislava, 05 ott 07:00 - (Agenzia Nova) - Il governo slovacco ha approvato un aumento del salario minimo da 520 a 580 euro mensili. Lo ha reso noto il primo ministro Peter Pellegrini alla fine della riunione settimanale del Consiglio dei ministri. Stando alle informazioni diffuse dall’agenzia di stampa “Tasr”, la decisione non è stata unanime, dal momento che il ministro della Giustizia Gabor Gal (Most-Hid) e i capi dei dicasteri affiliati al Partito popolare slovacco (Sns) si sono astenuti dal votare. "Migliorare la qualità della vita delle persone dev'essere la nostra priorità. L'attuale governo, così come il precedente, di cui Direzione-Socialdemocrazia (Smer-Sd) era parte, ha adottato molte misure sociali", ha detto il premier. Secondo Pellegrini, i lavoratori hanno bisogno di protezione da parte della legislazione e "uno degli strumenti più importanti a disposizione dell'esecutivo è il salario minimo". L'aumento a 580 euro è visto da Pellegrini come un buon compromesso tra lavoratori e datori di lavoro. Il capo del governo ha elogiato il dialogo costruttivo intorno alla questione assieme ai rappresentanti del mondo imprenditoriale, ma comprende anche le richieste dei sindacati. "C'è bisogno di trovare un consenso ragionevole e sano di modo che i posti di lavoro non siano minacciati. In ogni caso la Slovacchia non è in recessione. Il nostro desiderio non dovrebbe essere quello di parlare del valore del salario minimo, ma di vedere il numero di persone che lavorano per un salario minimo diminuire di anno in anno", ha continuato Pellegrini. (Slb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..