VIETNAM
Mostra l'articolo per intero...
 
Vietnam: Hanoi punta a un’economia digitale pari al trenta per cento del Pil entro il 2030
 
 
Hanoi, 04 ott 15:33 - (Agenzia Nova) - Il Comitato centrale del Partito comunista del Vietnam ha emesso ieri la Risoluzione 52-Nq/Tw, contenente linee guida e misure politiche per lo sviluppo dell’industria 4.0, a elevato grado di automazione. Il documento esorta l’Assemblea nazionale (il parlamento unicamerale), il governo e gli enti locali a collaborare per l’attuazione dei programmi e il conseguimento degli obiettivi, tra i quali l’ingresso entro il 2030 tra i primi 40 paesi del mondo per indice di innovazione globale (Gii), con una quota dell’economia digitale pari al trenta per cento del prodotto interno lordo e un aumento medio della produttività del 7,5 per cento all’anno. Le indicazioni del Comitato centrale riguardano sia il miglioramento delle istituzioni che il cambiamento di approccio per sviluppare le infrastrutture, le capacità di innovazione e le risorse umane. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..