POLONIA-ITALIA
 
Polonia-italia: ambasciatore Amati inaugura mostra "Pompei, vita e morte all'ombra del Vesuvio" a Cracovia
 
 
Varsavia, 04 ott 15:31 - (Agenzia Nova) - Oltre un centinaio di reperti provenienti dagli scavi di Pompei, di proprietà del Museo archeologico di Napoli (Mann), saranno esposti da domani in una mostra allestita al Museo archeologico di Cracovia e vi resteranno fino all'8 marzo 2020, per poi trasferirsi in mostre analoghe in Transilvania e in Ungheria. "Un'esposizione itinerante che esalta la cultura classica latina, di cui anche l'Est Europa è debitore", ha commentato l'ambasciatore Aldo Amati. L'Italia ha fortemente voluto questa mostra, resa possibile dalla collaborazione dell'Istituto italiano di cultura di Cracovia, attraverso il suo direttore Ugo Rufino, e dalla console italiana nella stessa città, Katarzyna Likus. La mostra su Pompei è stata organizzata per la prima volta in Ungheria, al Mora Ferenc Muzeum di Seghedino (Szeged), riscuotendo un enorme successo. Quella di Cracovia si inserisce nella cornice delle celebrazioni per il centenario dei rapporti diplomatici tra Polonia e Italia. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..