SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Iraq, Ue, forze sicurezza esercitino massima moderazione
 
 
Bruxelles, 04 ott 15:15 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea si aspetta che le forze di sicurezza irachene esercitino la massima moderazione nella gestione delle proteste e che i manifestanti esercitino pacificamente il loro diritto di protesta. Lo ha dichiarato il Servizio europeo per l'azione esterna. Le proteste che sono scoppiate a Baghdad questa settimana e si sono diffuse in altre parti dell'Iraq e l'escalation nella violenza di mercoledì ha provocato la morte di una dozzina di manifestanti e il ferimento di centinaia di persone. In questo contesto, l'Ue si aspetta che le forze di sicurezza irachene esercitino la massima moderazione nella gestione delle proteste e che i manifestanti mantengano pacifiche le proteste. La dichiarazione rilasciata dal primo ministro, Abdul Mahdi, che afferma il diritto di protestare pacificamente e la libertà di espressione, riconoscendo le legittime richieste dei manifestanti, va nella giusta direzione. "L'Ue sostiene l'avvio di un'indagine sugli eventi accaduti, che deve essere credibile e rapida. Gli eventi in Iraq sono un'ulteriore prova dell'urgenza di soddisfare i bisogni e le aspirazioni del popolo iracheno, in particolare attraverso riforme economiche credibili ed efficaci. L'Ue è pronta a sostenere gli sforzi in tal senso", ha concluso la nota del Seae. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..