SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Georgia-Nato, premier Gakharia, rapporti con Alleanza fondamento nostra politica estera
 
 
Tbilisi, 04 ott 15:15 - (Agenzia Nova) - La solida relazione con la Nato è il fondamento della politica estera della Georgia e della sua sicurezza. Lo ha detto il primo ministro georgiano Giorgi Gakharia durante il suo discorso alla riunione della Commissione Nato-Georgia a Batumi. “È un grande onore per me ospitare il Consiglio Atlantico in Georgia. Questa è la quinta visita del Consiglio Atlantico in Georgia, un fatto che indica direttamente il sostegno dell’Alleanza atlantica alla Georgia, per il quale vorrei ringraziarvi a nome del governo della Georgia. Vorrei anche ringraziare ogni Stato membro della Nato per il sostegno all'integrità territoriale della Georgia e alla sua indipendenza all'interno dei confini internazionalmente riconosciuti e, soprattutto, allo sviluppo delle nostre istituzioni democratiche", ha detto Gakharia. "La visita del Consiglio Atlantico a Batumi è simbolica, perché è stato proprio di recente nella collaborazione tra Georgia e Nato che abbiamo trovato un nuovo spazio, che è legato alla sicurezza del Mar Nero”, ha spiegato il premier. Come sottolineato da Gakharia, la politica delle porte aperte della Nato è una garanzia di sicurezza nella regione e darà speranza ai paesi piccoli, come la Georgia. “Quest'anno la Nato celebra il suo settantesimo anniversario e la politica delle porte aperte dev’essere riaffermata in questo anniversario, che ha dimostrato ancora una volta negli ultimi anni che questa è la garanzia di sicurezza nella nostra regione", ha affermato il premier georgiano. Secondo Gakharia, l'esempio della Macedonia del Nord, che ha superato un percorso molto difficile e che diventerà presto il trentesimo membro della Nato, è un'altra speranza per la Georgia nell’auspicio che i suoi risultati, sia in termini di democratizzazione, sia di cooperazione vengano "apprezzati e valutati nel prossimo futuro". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..