SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Usa approvano formalmente vendita di armi da 39 milioni di dollari all'Ucraina
 
 
Washington, 04 ott 15:00 - (Agenzia Nova) - Il dipartimento di Stato Usa ha approvato una proposta di vendita da 39,2 milioni di dollari di missili anticarro Javelin e relative attrezzature all'Ucraina. Lo ha annunciato ieri, 3 ottobre, la Defense security cooperation agency (Dsca), agenzia di Cooperazione per la sicurezza della difesa. La notizia dell'approvazione della vendita a Kiev di 150 missili anticarro Javelin e 10 lanciatori era stata anticipata dalla stampa all'inizio di questa settimana, ma l'annuncio di ieri rappresenta la notifica formale al Congresso dell'approvazione. La vendita è ora soggetta a un periodo di revisione congressuale di 30 giorni. “Questa proposta di vendita contribuirà alla politica estera e alla sicurezza nazionale degli Stati Uniti migliorando la sicurezza dell'Ucraina", si legge in una nota. "Il sistema Javelin aiuterà l'Ucraina a costruire la sua capacità di difesa a lungo termine per difendere la sua sovranità e integrità territoriale al fine di soddisfare i suoi requisiti di difesa nazionali", conclude. Gli Stati Uniti hanno venduto all'Ucraina per la prima volta, nel 2018, 210 missili Javelin e 37 lanciatori. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..