SERBIA-RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia-Russia: presidente Vucic con ambasciatore Botsan-Kharcenko su prossima visita Medvedev (6)
 
 
Belgrado, 04 ott 13:46 - (Agenzia Nova) - La Russia condivide pienamente le preoccupazioni serbe", ha osservato Putin aggiungendo che la formazione di tale esercito può portare ad una destabilizzazione dell'intera regione. Una soluzione durevole al problema del Kosovo può essere individuata solo rispettando le norme del diritto internazionale, secondo quanto sottolineato da Putin. "La Russia ha sempre partecipato attivamente alla ricerca di una soluzione", ha aggiunto osservando che "purtroppo poco è stato adempiuto" degli accordi raggiunti fra Belgrado e Pristina come ad esempio nel caso della formazione di una comunità autonoma di municipi a maggioranza serba come invece previsto dall'Accordo di Bruxelles del 2013. Putin ha poi fatto un altro esempio di "mancato rispetto" degli accordi internazionali citando la Risoluzione 1244 delle Nazioni Unite sul Kosovo. "Secondo la Risoluzione è prevista la possibilità di avere dei poliziotti serbi e agenti di confine Dove sono? Non ci sono. Solo seguendo il diritto internazionale si può andare verso una giusta soluzione", ha concluso Putin. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..