SERBIA-RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia-Russia: presidente Vucic con ambasciatore Botsan-Kharcenko su prossima visita Medvedev (4)
 
 
Belgrado, 04 ott 13:46 - (Agenzia Nova) - La parte serba ha contato la presenza della premier Ana Brnabic, del ministro degli Esteri Ivica Dacic e del ministro dell'Interno Nebojsa Stefanovic. Prima di iniziare la riunione Vucic ha ringraziato Putin per gli sforzi e l'impegno nel coltivare le relazioni Serbia-Russia. Il presidente serbo ha osservato che lo scambio commerciale è in costante aumento come pure lo è la cooperazione "in tutti i settori della vita sociale". Vucic ha poi definito "ai massimi livelli" la cooperazione in campi quali l'energia e le infrastrutture e ha espresso grande soddisfazione per lo sviluppo della collaborazione tecnico-militare. Il presidente serbo ha inoltre menzionato la questione dei debiti della Serbia verso la Russia. "Sei anni fa parlavamo di come restituirli, oggi la Serbia paga in tempo ed è un partner affidabile", ha detto Vucic. Il capo dello Stato ha infine ringraziato Mosca per il sostegno all'indipendenza e integrità territoriale della Serbia. Il presidente russo Putin ha ricordato la sua visita a Belgrado nel 2014 e ringraziato per la calda accoglienza non solo delle autorità ma anche della popolazione. "La vicinanza spirituale dei nostri popoli evidentemente aiuta lo sviluppo dei nostri rapporti", ha osservato Putin. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..