SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Cina, nuovo giacimento di gas naturale scoperto nello Xinjiang
 
 
Pechino, 04 ott 14:30 - (Agenzia Nova) - Il blocco del giacimento petrolifero di Tarim operato da PetroChina, il più grande produttore cinese di petrolio e gas, ha riferito di aver scoperto un enorme giacimento di gas con una riserva stimata di 115,3 miliardi di metri cubi nel bacino del Tarim, nella regione occidentale dello Xinjiang cinese. Lo riferisce l'agenzia ufficiale di stampa cinese "Xinhua". Tian Jun, vicedirettore generale della società, ha dichiarato di aver completato con successo una prova di un pozzo presso il giacimento, con una produzione giornaliera di 418.200 metri cubi di gas naturale e 115,15 metri cubi di gas condensato. "Si stima che il giacimento di gas contenga 115,3 miliardi di metri cubi di gas naturale e 21,66 milioni di tonnellate di gas condensato", ha detto Tian, aggiungendo che il giacimento dovrebbe iniziare la produzione a novembre. Il giacimento petrolifero di Tarim fornisce gas naturale a un totale di 15 regioni a livello provinciale nella Cina settentrionale e orientale attraverso i gasdotti da ovest a est del paese. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..