COSTA D'AVORIO
Mostra l'articolo per intero...
 
Costa d'Avorio: scontri dopo condanna vicepresidente Pdci, almeno un morto e diversi feriti
 
 
Yamoussoukro, 04 ott 12:08 - (Agenzia Nova) - Almeno una persona è morta e diverse altre sono rimaste ferite negli scontri scoppiati fra la polizia e i sostenitori del Partito democratico della Costa d'Avorio (Pdci), all'opposizione, dopo la condanna del vicepresidente del Pdci, Jacques Mangoua, a cinque anni di carcere. Lo riferiscono i media locali, precisando che Mangoua è stato condannato ieri dal tribunale penale di Bouaké, nel centro del paese, per possesso illegale di munizioni. La sua condanna ha scatenato forti tensioni nelle principali città del paese: dopo la sentenza, oltre un centinaio di manifestanti si sono radunati fuori dal tribunale nella capitale regionale di Gbeké, mentre altri hanno montato barricate sulla strada che conduce ad Abidjan. La morte di una persona è stata confermata dal prefetto di Bouaké, Maxime Mobio, che tuttavia ha affermato che le circostanze del decesso non sono ancora state accertate. Allo stesso modo, non è stato per il momento stabilito un bilancio ufficiale degli scontri. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..