MIGRANTI
 
Migranti: Di Maio, decreto rimpatri rende paese meno burocratizzato
 
 
Roma, 04 ott 11:38 - (Agenzia Nova) - Dai paesi parte del sistema rimpatri provengono grande parte dei migranti in arrivo in Italia. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in conferenza stampa oggi alla Farnesina per presentare il nuovo decreto in materia migratoria. Come affermato dal ministro i paesi parte del decreto sono: Algeria, Marocco, Tunisia, Albania, Bosnia Erzegovina, Capo Verde, Ghana, Kosovo, Macedonia del Nord, Montenegro, Senegal, Serbia e Ucraina. “La redistribuzione non è la soluzione definitiva, ma ci aiuta soltanto a gestire il problema migranti come Europa e non più come Italia”, ha dichiarato il ministro. “Dobbiamo fare molto di più con il sistema dei rimpatri”, ha dichiarato il ministro secondo cui “questo provvedimento rende il paese meno burocratizzato riguardo le procedure dell’immigrazione”. (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..