MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: si dimette magistrato della Corte Suprema, Eduardo Medina Mora (2)
 
 
Città del Messico, 04 ott 11:18 - (Agenzia Nova) - Secondo l'articolo 98 della Costituzione messicana le dimissioni possono essere presentate solo per motivi di particolare gravità. Ragioni che il magistrato ha consegnato al presidente della Scjn ma che non sono state ancora diffuse alla stampa. I media riportano l'attenzione sulle indagini fiscali condotte a carico dei conti di Medina Mora, rilevate alla stampa a inizio giugno. Il magistrato è sotto l'inchiesta dell'Unità dell'intelligence finanziaria (Uif) del ministero delle Finanze per movimenti bancari e sospette triangolazioni di denaro non giustificate dalle entrate del suo stipendio. Polemiche più recenti sono legate al testamento del fratello di Medina Mora, un banchiere già co presidente di Citigroup, e alla presenza del magistrato a una cerimonia di nozze con persone legate alla criminalità. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..