MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: si dimette magistrato della Corte Suprema, Eduardo Medina Mora
 
 
Città del Messico, 04 ott 11:18 - (Agenzia Nova) - Il magistrato della Corte suprema messicana (Suprema Corte de Justicia de la Nacion, Scjn), Eduardo Medina Mora, ha rassegnato giovedì sera le dimissioni, abbandonando l'incarico ben undici anni prima della fine del suo mandato. Medina Mora, eletto giudice supremo nel 2015, era da qualche tempo oggetto di una indagine relativa a movimenti sospetti sui suoi conti bancari, anche se ben lontano dall'incriminazione ufficiale. "La prego di accettare questa rinuncia e, in accordo con quanto previsto dalla Costituzione, di trasmetterla all'attenzione del Senato della Repubblica", si legge nella breve lettera inviata da Medina Mora al presidente Andres Manuel Lopez Obrador, ripresa con evidenza da tutti i media locali. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..