BOSNIA-ITALIA
 
Bosnia-Italia: festival di fumetti a Mostar e Banja Luka all'insegna di autori italiani
 
 
Sarajevo , 04 ott 11:02 - (Agenzia Nova) - Aprono oggi e domani i festival di fumetti di Mostar e Banja Luka, che quest'anno hanno attirato l'attenzione del pubblico bosniaco con presenze di autori di spicco italiani. Secondo una nota dell'ambasciata italiana, sarà inaugurata oggi a Banja Luka la mostra del disegnatore e sceneggiatore di Dylan Dog Fabio Celoni, composta da 60 disegni e illustrazioni. La mostra è accompagnata da un'esibizione di fotografie scattate da Marika Dallocco sul tema della produzione fumettistica, ispirata ai contenuti di una sua precedente monografia. Sarà inaugurata domani invece la quarta edizione del festival del fumetto Mostrip di Mostar, a cui presenzierà l'ambasciatore italiano Nicola Minasi e autori della casa editrice Sergio Bonelli Marco Mastrazzo, Giuseppe Candita, Roberto Disio, Gianni Sedioli, Alessandro Bocci, e Giancarlo Marazano. Quest'ultimo, sceneggiatore piemontese in forza da 10 anni sulla testata Dylan Dog, ha detto all'agenzia "Nova" che "si tratta della prima volta in cui un'ambasciata italiana all'estero mi ha invitato a un festival". Marzano ha dichiarato inoltre che "l'attenzione con cui è seguito il fumetto italiano nei Balcani deve essere per noi motivo d'orgoglio". (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..