TUNISIA
 
Tunisia: Chahed, documento su attività lobbying candidato Karoui "attacco a sovranità"
 
 
Tunisi, 04 ott 10:25 - (Agenzia Nova) - La circolazione del documento sulla presunta attività di lobbying a favore del candidato alla presidenza tunisina Nabil Karoui, l’imprenditore attualmente in carcere, è pericoloso e rappresenta un attacco alla sovranità del paese. Lo ha dichiarato il primo ministro tunisino, Youssef Chahed, in un'intervista rilasciata all'emittente televisiva "Attessia Tv". Secondo le informazioni circolate il 2 ottobre scorso sui social network, Karoui avrebbe pagato un’agenzia di lobby canadese, la Dickens and Madson, per influenzare il voto a suo favore. L'indiscrezione è circolata alla vigilia dell'avvio della campagna elettorale. Il documento riflette il desiderio di influenzare gli elettori, ha spiegato Chahed, affermando che gli emendamenti alla legge elettorale proposti proprio dal premier avrebbero dovuto combattere questo fenomeno. Il capo del governo ha sottolineato che lo Stato non resterà a guardare. Inoltre, Chahed ha messo in guardia dal pericolo della "mafia, che sta diffondendo i suoi tentacoli sulla scena politica e sui media attraverso l'aiuto di finanziamenti esteri". (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..