MIGRANTI
Mostra l'articolo per intero...
 
Migranti: stretta sui rimpatri con decreto Di Maio-Bonafede, siamo ad anno zero, decisione in 4 mesi (2)
 
 
Roma, 04 ott 09:52 - (Agenzia Nova) - In questa cornice, quindi, oggi, si conoscerà nel dettaglio la ricetta Di Maio-Bonafede. La strada, come anticipato dal titolare della Farnesina, sarà quella degli accordi con i Paesi di partenza dei migranti, puntando ad una lista più corposa di porti sicuri dove rispedire chi non ha diritto di rimanere in Italia e spingendo l’acceleratore su quei Paesi della sponda mediterranea "che ormai sono democrazie che votano e con cui - ha precisato Di Maio - lavoriamo e abbiamo scambi commerciali tutti i giorni". Insomma, se non proprio una marcia indietro rispetto alla politica dei porti chiusi, in auge nel governo Conte 1, di sicuro un cambio di orizzonte, se l'effetto atteso del nuovo provvedimento rispetto alla situazione precedente, è, parola del ministro degli Esteri, "un esito certo e veloce" delle procedure di rimpatrio. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..