ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Marsiglia (FederPetroli Italia), grande confusione tra Italia e Grecia su sviluppo gas nel Mar Ionio (2)
 
 
Roma, 04 ott 09:24 - (Agenzia Nova) - Il presidente Marsiglia argomenta sulla tecnica del giacimento: "E' ovvio che un giacimento e una 'Trappola' (così definita in gergo la zona con la concentrazione di idrocarburo intrappolato) può essere piccola o come in questo caso piuttosto vasta e, di conseguenza ricadere al confine di acque territoriale italiane e greche, cosa già vista in Croazia. Una situazione frequente in giacimenti offshore (in mare) ma situazioni che si vedono anche in pozzi petroliferi a terra onshore, al confine per esempio tra due regioni. Per quel che riguarda poi la destinazione finale del 'possibile e probabile' gas metano, sia la Global Med che altre aziende coinvolte penso che sicuramente non staranno ancora pensando alle strategie commerciali e di vendita ma bensì a come arginare e bypassare questo ridicolo problema autorizzativo". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..