HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: magnate Li Ka-shing donerà 128 milioni di dollari a sostegno delle Pmi (3)
 
 
Hong Kong, 04 ott 09:34 - (Agenzia Nova) - "L'escalation della violenza negli ultimi mesi ha ulteriormente attenuato le prospettive economiche e ha comportato maggiori rischi di ribasso economico, poiché i disordini prolungati hanno avuto un impatto negativo sull'economia e sul sostentamento delle persone, in particolare sul commercio estero, sul turismo e sui settori al dettaglio", ha affermato Lam. "Il governo di Hong Kong è molto preoccupato per la pressione sulle Pmi e sul pubblico in un contesto economico debole", ha aggiunto la leader della città. Dopo oltre 40 anni di riforme e apertura, il paese ha compiuto grandi progressi nello sviluppo economico e sociale e nel miglioramento del sostentamento delle persone, ha osservato Lam, aggiungendo che Hong Kong ha sempre avuto un ruolo nel collegare la terraferma con altri paesi del mondo. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..