ECONOMIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Economia: Amendola a "Milano Finanza", sarà battaglia sui dazi (2)
 
 
Roma, 04 ott 08:44 - (Agenzia Nova) - "Possiamo negoziare - continua - lo 0,8 di flessibilità sui conti complessivi, rilanciare gli investimenti, o meglio, dare un segnale di crescita che sia serio e credibile, anche abbassando le tasse sui redditi dei lavoratori. Questo per dare anche più potere d'acquisto, nei prossimi due-tre anni, ai nostri cittadini e soprattutto aiutare chi ha più difficoltà. Altro passaggio fondamentale sono gli investimenti sulla transizione ecologica: significa accettare la sfida del cambiamento climatico, adeguando le nostre infrastrutture, rendendo più moderno questo Paese dal punto di vista del risparmio energetico. Insomma, c'è un mondo che cammina a velocità elevata ed è anche verde". L'Europa deve anche affrontare il tema della Brexit che sembra non trovare una quadra. Il ministro a breve si recherà in visita in Gran Bretagna. Qual è la sua posizione? "Mi recherò a Londra perché è nostra priorità incontrare i rappresentanti dei 700 mila italiani che risiedono nel Paese e che vivono questo periodo con preoccupazione. Ci sarà da lavorare per la loro registrazione in modo che non abbiano problemi. C'è da difendere anche l'operato delle nostre aziende. Per quanto riguarda il negoziato, siamo allineati con Juncker e con il negoziatore Barnier. Abbiamo lanciato un messaggio semplice al governo britannico: fino all'ultimo siamo pronti per un accordo che dia vita a una Brexit ordinata. Ovviamente sulla base di proposte forti e credibili". Tra pochi giorni scade il mandato del presidente della Bce Mario Draghi. "Hanno fatto tutto il necessario per la politica monetaria e di difesa dell'Unione europea. Tocca ora alla Ue attivare altre leve politiche, fiscali, di unione bancaria e monetaria e portare avanti l'altro parte del lavoro. Quindi io credo dobbiamo essere orgogliosi del suo operato. II suo insegnamento sarà prezioso anche in vista della prossima presidente Christine Lagarde", ha concluso Amendola. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..