STATI UNITI
Mostra l'articolo per intero...
 
Stati Uniti: ex consigliere Papadopoulos a "La Verità", l'ex premier Renzi sarà travolto dal Russiagate (3)
 
 
Roma, 04 ott 08:45 - (Agenzia Nova) - "È fondamentale comprendere l'importanza del Lcilp, perché anche Joseph Mifsud lavorava li, così come Arvinder Sambei, la donna che insieme a Nagi Idris mi spinse a recarmi a Roma per incontrare tutte quelle persone. Più tardi venni a sapere che la Sambei aveva lavorato per tre anni con l'Fbi, oltre a essere strettamente legata all'intelligente britannica. Senza contare che Mifsud, che nel rapporto Mueller viene dipinto come un agente russo, mi è stato presentato da Vincenzo Scotti, insieme a persone connesse con l'Fbi". " Quando diversi mesi fa - continua - ho parlato di queste cose al Congresso, si è deciso di far partire la nuova indagine di cui ora si sente tanto parlare. Una volta compreso che questi personaggi erano collegati all'intelligence italiana e britannica, allora è nata la necessità di capire quali fossero i soggetti coinvolti in questa operazione contro Donald Trump. Ritengo assai improbabile che le agenzie di intelligence abbiano permesso che un agente russo agisse indisturbato alla Link Campus, notoriamente vicina alla Cia e all'Fbi. Sarebbe una cosa totalmente illogica". Nelle ultime settimane gli eventi hanno subìto un'accelerazione improvvisa, anche a seguito dell'avvio della procedura di impeachment. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..