UCRAINA
 
Ucraina: ministro Infrastrutture, quattro vittime nell'incidente dell'An-12 a Leopoli
 
 
Kiev, 04 ott 08:36 - (Agenzia Nova) - Quattro persone sono rimaste uccise nell'atterraggio di emergenza effettuato questa mattina dall’Antonov An-12 nei pressi dell'aeroporto internazionale di Leopoli, in Ucraina. Lo ha detto oggi il ministro delle Infrastrutture ucraino Vladyslav Kryklii, notando che An-12 è stato costretto ad atterrare a causa della mancanza di benzina. "Secondo le informazioni preliminari, quattro persone sono rimaste uccise. L'atterraggio di emergenza è stato effettuato perché l'aereo era rimasto senza carburante. Sono state avviate delle indagini in merito”, ha scritto Kryklii sul suo profilo Facebook. Il ministro ha inoltre espresso le sue condoglianze ai parenti delle vittime. In precedenza il Servizio di emergenza statale ucraino ha riferito che l'aereo ha effettuato un atterraggio di emergenza nei pressi dello scalo Danylo Halytskyi di Leopoli, spiegando che dopo pochi minuti la notifica da parte dell’equipaggio della manovra di emergenza sono iniziate le operazioni di soccorso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..