USA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Cina: Trump chiederà all’omologo Xi di indagare i Biden (2)
 
 
Washington, 04 ott 04:36 - (Agenzia Nova) - Il segretario di Stato statunitense, Mike Pompeo, ha confermato di aver preso parte alla telefonata tra i presidenti di Stati Uniti e Ucraina, Donald Trump e Volodymyr Zelensky, che ha dato luogo ad una indagine per impeachment presidenziale. “Ho partecipato alla telefonata”, ha detto il segretario di Stato, durante una conferenza stampa a Roma con il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio. E' la prima volta che Pompeo ha affrontato pubblicamente l'argomento da quando è scoppiato il caso sulla telefonata Trump- Zelensky, durante la quale l'inquilino della Casa Bianca ha chiesto all'omologo ucraino di far luce sulle presunte pressioni sulla giustizia ucraina dell'ex vicepresidente e attuale candidato alle primarie democratiche per le presidenziali del 2020, Joe Biden. Il segretario di Stato non ha voluto rilasciare ulteriori dettagli in merito al contenuto della conversazione. “Ovviamente sono ben a conoscenza della nostra politica dei confronti dell’Ucraina: continueremo a lavorare per eliminare la minaccia della Federazione Russa nel paese e ad assistere il governo di Kiev nella lotta alla corruzione nel paese, per garantire lo sviluppo economico nazionale”, ha aggiunto Pompeo, sottolineando che “le richieste di colloqui agli impiegati del dipartimento di Stato sulla vicenda violano il principio di separazione dei poteri”. “Non tollereremo che il Congresso interferisca e limiti il lavoro dei funzionari del dipartimento di Stato: sarebbe inaccettabile”, ha aggiunto Pompeo. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..