HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: indagato il manifestante ferito con un colpo di arma da fuoco (5)
 
 
Hong Kong, 04 ott 05:20 - (Agenzia Nova) - La polizia di Hong Kong ha fermato più di 50 persone sospettate di aver prodotto ordigni incendiari molotov utilizzati nel corso delle manifestazioni di piazza di martedì. Lo ha reso noto la Polizia di Hong Kong, che ha confermato che un giovane manifestante di 18 anni è stato colpito al petto da un colpo d'arma da fuoco esploso dalla Polizia. "Un folto gruppo di manifestanti si è scontrato con agenti di polizia nell'area di Tsuen Wan intorno alle 9-10 del mattino. Gli agenti di polizia per proteggere la propria incolumità hanno aperto il fuoco e un diciottenne è rimasto ferito", ha detto Yolanda Yu Hoi-kwan, della polizia di Hong Kong, secondo cui altre 15 persone sono rimaste ferite nei violenti scontri tra manifestanti e la polizia locale. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..