BREXIT
Mostra l'articolo per intero...
 
Brexit: telefonata tra Juncker e Johnson, rinnovato impegno a proseguire colloqui (2)
 
 
Bruxelles, 02 ott 19:09 - (Agenzia Nova) - Juncker ha inoltre sottolineato che si deve avere una soluzione giuridicamente operativa che soddisfi tutti gli obiettivi del “backstop”: prevenire un confine rigido, preservare la cooperazione nord-sud e l'economia di tutta l'isola e proteggere il mercato unico dell'Ue e il ruolo dell'Irlanda al suo interno. Juncker ha quindi confermato al primo ministro Johnson che la Commissione esaminerà ora il testo giuridico in modo obiettivo e alla luce dei noti criteri europei. “L'Ue vuole un accordo. Rimaniamo uniti e pronti a lavorare 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per far sì che ciò accada, come lo siamo ormai da oltre tre anni”, si legge nella nota dell'esecutivo europeo, secondo cui nei prossimi giorni si terranno a Bruxelles delle riunioni tra le squadre di negoziazione di Ue e Regno Unito. “In linea con la politica di trasparenza dell'Ue, informeremo il Parlamento europeo e il Consiglio in ogni fase del processo. Il negoziatore capo della Commissione europea, Michel Barnier, e il suo team aggiorneranno il Parlamento europeo e il Consiglio questa sera. Il presidente Juncker parlerà anche con il primo ministro irlandese, Leo Varadkar, e ascolterà attentamente le sue opinioni”, conclude la nota. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..