GERMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Germania: ministro Interno chiede sostegno governo ai suoi piani per salvataggio migranti (2)
 
 
Berlino, 02 ott 19:07 - (Agenzia Nova) - Demmer ha aggiunto che la Germania “auspica naturalmente di ottenere il maggior numero possibile di partner europei” nell'iniziativa. A oggi, del piano elaborato a Vittoriosa sono parte, oltre alla Germania, Italia, Francia e Malta, i cui ministri dell'Interno - Luciana Lamorgese, Christophe Castaner e Michael Farrugia – hanno sottoscritto con Seehofer la dichiarazione finale dell'incontro. Come ricorda il quotidiano tedesco “Handelsblatt”, il meccanismo di emergenza provvisorio per la redistribuzione dei migranti presentato a Vittoriosa prevede che, per sei mesi, i profughi sbarcati in Italia vengano ricollocati entro quattro settimane negli altri Stati dell'Ue parte dell'iniziativa. Qualora nel periodo in cui il piano di Vittoriosa sarà in vigore il numero di migranti da redistribuire dovesse aumentare in maniera considerevole, gli Stati parte si riuniranno per consultazioni. Durante la fase di deliberazione, l'interno meccanismo di Vittoriosa potrebbe essere sospeso. Il Consiglio Giustizia e Affari interni di Lussemburgo dovrà decidere se altri Stati membri dell'Ue parteciperanno all'iniziativa di Italia, Germania, Francia e Malta per la redistribuzione dei migranti soccorsi nel Mediterraneo. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..