NAGORNO-KARABAKH
Mostra l'articolo per intero...
 
Nagorno-Karabakh: Lavrov, al momento il processo politico è fermo
 
 
Mosca, 02 ott 18:26 - (Agenzia Nova) - Il processo politico nella regione del Nagorno-Karabakh è attualmente fermo, e al momento è impossibile procedere verso la pacificazione dell’area. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri della Federazione Russa, Sergej Lavrov, nel suo intervento alla 16ma riunione del Club di discussione di Valdai attualmente in corso a Sochi. “Al momento la situazione lungo la linea di contatto è tranquilla: ci sono stati solo alcuni incidenti di importanza minore, e le autorità di Armenia e Azerbaigian stanno organizzando uno scambio di prigionieri. Certamente non si tratta di sviluppi fondamentali, ma è un inizio. In generale, comunque, possiamo dire che la situazione è più calma rispetto all’anno scorso, ma il processo politico è comunque fermo”, ha detto il capo della diplomazia di Mosca. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..