PERù
Mostra l'articolo per intero...
 
Perù: scandalo Odebrecht, magistrati peruviani in Brasile per interrogatori (7)
 
 
Lima, 02 ott 17:54 - (Agenzia Nova) - L'ex capo dello stato è accusato di aver ricevuto tangenti milionarie per concedere alla impresa ingegneristica brasiliana Odebrecht due corposi appalti nella costruzione della "Carretera interoceanica", importante progetto autostradale fra Perù e Brasile progettato per tagliare in orizzontale il subcontinente. Un'accusa basata sulle dichiarazioni che l'ex consigliere delegato Odebrecht in Perù, Jorge Barata, ha reso permettendo l'apertura di numerosi fascicoli nella giustizia del paese andino. Il denaro sarebbe transitato sui conti bancari dell'ex imprenditore israeliano, Josef Maiman, attraverso le sue imprese in paradisi fiscali. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..