UNGHERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Ungheria: europarlamentari opposizione valutano candidatura Varhelyi a commissario Ue
 
 
Budapest, 02 ott 17:49 - (Agenzia Nova) - Gli eurodeputati dell'opposizione ungherese hanno espresso la propria opinione sulla candidatura di Oliver Varhelyi a commissario alla Politica di vicinato e ai Negoziati per l'allargamento. A raccogliere i loro punti di vista in un articolo è stato il portale d'informazione "Azonnali.hu", vicino al partito ecologista La politica può essere differente (Lmp). Katalin Cseh, deputata di Momentum, afferma di essere curiosa di come il nuovo candidato ungherese Varhelyi si presenterà al Parlamento europeo. Dovrà aspettarsi "domande difficili" ed essere stato ambasciatore "non lo rende necessariamente capace di gestire il portafoglio relativo all'allargamento" dell'Ue. I criteri che ogni commissario designato deve rispettare sono "dedizione all'Europa, condivisione del valore europeo dello stato di diritto e competenza professionale", ha continuato Cseh. Attila Ara-Kovacs, europarlamentare della Coalizione democratica (Dk), sostiene invece che deciderà se Varhelyi è in grado di rappresentare l'interesse ungherese nella Commissione europea solo dopo la sua audizione. L'eurodeputato aggiunge però di non escludere a priori un sostegno alla sua nomina, giacché "Dk sostiene chiunque rappresenti gli interessi dell'Ungheria". Ara-Kovacs osserva anche con ironia che la proposta da parte di Orban di un "burocrate di Bruxelles" è preoccupante, perché il premier ungherese ha sempre lottato contro di loro finora. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..