ZAMBIA-RDC
 
Zambia-Rdc: concluso accordo per esportazione 600 mila tonnellate di mais
 
 
Lusaka, 02 ott 17:26 - (Agenzia Nova) - Il governo dello Zambia esporterà 600 mila tonnellate di mais nella vicina Repubblica democratica del Congo (Rdc) dal prossimo anno. Lo ha annunciato oggi il ministro zambiano dell'Agricoltura, Michael Katambo, spiegando che l'accordo siglato a Lusaka tra i due governi coprirà anche altre materie prime. "Le esportazioni nell'ambito del protocollo d'intesa inizieranno nel 2020, poiché lo Zambia proviene da una brutta stagione e attualmente non ha scorte di mais sufficienti per accogliere le esportazioni", ha dichiarato Katambo citato dal quotidiano "The East African". In base all'accordo, lo Zambia esporterà anche mealie-meal, una specie di polenta conosciuta come cibo base del paese e "largamente" contrabbandata in Rdc. Katambo ha spiegato che l'accordo intende migliorare le condizioni di esportazione dello Zambia dopo le restrizioni nazionali imposte, e far guadagnare al paese valuta estera. Da parte sua, il ministro congolese del Commercio Jean Lucien Bussa ha auspicato che i due paesi diano impulso al commercio bilaterale sfruttando il vasto confine comune, e la partecipazione di entrambi i paesi ai blocchi economici Sadc e Comesa. Secondo i dati dell'agenzia di sviluppo dello Zambia (Zda), nel 2015, il mercato della Rdc ha ricevuto 574,8 milioni di dollari di prodotti zambiani contro gli 802,6 milioni di dollari registrati nel 2014.
(Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..