Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Nord Africa (4)
 
 
Roma, 02 ott 17:00 - (Agenzia Nova) - Israele: Liberman, necessaria soluzione intelligente per formare governo - E’ necessario trovare una soluzione intelligente e mettere da parte tutte le considerazioni personali e l’ego per formare un governo di unità nazionale in Israele. Lo ha detto oggi il leader del partito israeliano Yisrael Beytenu, Avigdor Liberman, ai rappresentati della sua formazione politica. La possibilità di andare per la terza volta al voto in meno di dodici mesi “non cambierà significativamente la mappa politica”. Liberman crede ancora che il Likud di Benjamin Netanyahu e la coalizione Kahol Lavan di Benny Gantz riusciranno a risolvere le divergenze e formare un governo di unità. “Se prima dello Yom Kippur (8 ottobre) non vedremo una svolta, Yisrael Beytenu presenterà alle due fazioni una propria proposta”, si legge in una nota del partito di Liberman. L’ex ministro della Difesa ha annunciato che intende parlare con i leader di Kahol Lavan e del Likud domani, 3 ottobre, in occasione della cerimonia di giuramento della 22sima legislatura della Knesset. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..