UE
 
Ue: fonti stampa, Tusk potrebbe diventare presidente Partito popolare europeo
 
 
Varsavia, 02 ott 16:13 - (Agenzia Nova) - Il presidente uscente del Consiglio europeo, il polacco Donald Tusk, potrebbe diventare presidente del Partito popolare europeo (Ppe). E' quanto suggerisce la "Frankfurter Allgemeine Zeitung". Il successore dell'attuale presidente, il francese Joseph Daul, sarà eletto al congresso del Ppe a novembre a Zagabria e il favorito è proprio l'ex premier polacco, che a fine novembre lascerà il suo posto alla guida del Consiglio europeo. Secondo informazioni ufficiose a cui fa riferimento il quotidiano tedesco, avrebbe ritirato la sua candidatura al ruolo di presidente del Ppe il tedesco Manfred Weber, che attualmente guida il gruppo del Ppe nell'Europarlamento. Alla base di questa decisione ci sarebbe la convinzione dell'inopportunità che politici tedeschi accumulino funzioni importanti sia in Commissione europea che nel Ppe. A sfavore di Weber pesa anche il fatto che non ha mai svolto funzioni di governo e non assicura il giusto peso all'ufficio di presidente del Ppe. Ci si aspetta che non ci saranno altre candidature oltre a quella di Tusk, scrive "Faz", aggiungendo che fino a poco fa era stata presa in considerazione anche quella dell'ex presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..