COOPERAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cooperazione: Giordania, delegazione italiana in visita al campo profughi palestinese di Hitteen (2)
 
 
Amman, 02 ott 16:10 - (Agenzia Nova) - Noto anche come Marka, il campo di Hitteen si trova a nord-est di Amman ed è stato realizzato nel 1968. Ospita circa 53 mila rifugiati palestinesi provenienti dalla Striscia di Gaza e consiste, nel complesso, in circa 2.800 unità abitative. Il progetto è stato realizzato in partenariato con l’Ufficio delle Nazioni Unite per i progetti e i servizi (Unops), responsabile della realizzazione dei lavori, e con il Dipartimento degli affari palestinesi del governo giordano, che ha coinvolto la comunità locale e selezionato i beneficiari. L’ufficio di Aics ad Amman si è occupato invece del coordinamento dei partner, dell’assistenza tecnica e del monitoraggio del progetto. “Con questo progetto, l’Italia continua a sostenere la popolazione rifugiata palestinese in Giordania, in continuità con i precedenti interventi attuati in altri campi palestinesi”, ha osservato da parte sua Marta Grande. Secondo la presidente della commissione Affari esteri della Camera, “il progetto è un esempio concreto dei benefici che un partenariato tra il governo locale, i donatori internazionali e le organizzazioni internazionali possono portare alle popolazioni più vulnerabili”. Nell’occasione è intervenuto anche Bana Kaloti, direttore regionale di Unpos per il Medio Oriente. “Siamo felici di poter mettere le nostre strutture e la nostra esperienza in materia di gestione dei progetti a disposizione di questa iniziativa. Speriamo che il progetto serva come esempio di iniziativa in grado di produrre risultati concreti, coinvolgendo nel contempo la comunità beneficiaria”, ha affermato Kaloti. (Gmr)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..