SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Egitto, ministero Alloggi annuncia la costruzione di nove città di quarta generazione
 
 
Il Cairo, 02 ott 17:15 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Alloggi del Cairo ha annunciato la costruzione di nove città di quarta generazione (4G) nell’Alto Egitto, dove risiederanno circa 4,5 milioni di persone. Lo riferisce un comunicato stampa del governo. Gli investimenti previsti per il progetto edilizio sono di circa 11 miliardi di sterline egiziane (circa 675 milioni di dollari). “Queste città offriranno 1,4 milioni opportunità di lavoro, poiché il 10 per cento dell’intera superficie sarà destinato ad aree industriali e artigianali”, ha dichiarato il ministro degli Alloggi, Essam al Gazzar. Inoltre, sulle rive del Nilo saranno realizzati progetti turistici su un’area di 1.050 acri, ha aggiunto il ministro. Le città si chiameranno: Nuova Tushka, Nuova Assuan, Naser (a ovest di Assiut), Qena ovest, Nuova Feshn, Nuova Maloy, Nuova Luxor, Nuova Nagaa Hammadi e Nuova Beni Mazar. Il tasso di crescita della popolazione in Egitto scenderà al di sotto dell’1 per cento a partire dal quinquennio 2047-2052, dimezzandosi dall’attuale livello dell’1,99 per cento nel periodo 2017-2022. Secondo le proiezioni del governo, l’Egitto conterà ben 153,7 milioni di abitanti nel 2052 (con un tasso di crescita dello 0,85 per cento) in aumento del 56,6 per cento rispetto ai 98,1 milioni di egiziani registrati nel 2018. La popolazione del paese delle piramidi è cresciuta in modo esponenziale negli ultimi anni, passando da 66 milioni di individui alla fine del secolo scorso ai 72,6 milioni nel 2006 e in pochi anni supererà quota 100 milioni. Il governo del Cairo sta cercando di contenere il boom demografico per attuare uno sviluppo più sostenibile dell’economia e della società. A tal riguardo il ministero della Sanità ha avviato lo scorso anno l’operazione “Lifeline" per sensibilizzare gli abitanti delle aree rurali a seguire una politica di controllo delle nascite. Il ministero mira a ridurre i tassi di natalità a 2,4 nascite per donna dall’attuale livello di 3,3. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..